Il Field Stabilizerâ„¢

Il Field Stabilizer™

Field Stabilizer™ è il risultato di molte ore di lavoro da parte di Roberto Baston, a seguito di un sogno ricorrente che ha continuato ad avere per molti mesi durante il 2009.

E’ formato di 6 spirali. Quella inferiore, parte da una base quadrata e si collega al centro con la spirale superiore. La coppa superiore ha lo scopo di contenere piccoli oggetti dei quali potete aumentarne la frequenza.

Le 4 spirali orizzontali formano una svastica anti-oraria (come quelle ricorrenti nella tradizionebuddista e induista).

Il Field StabilizerIn natura l’energia si muove seguendo un movimento a spirale. Field Stabilizer™ raccoglie l’energia della terra attraverso la spirale inferiore e l’energia del cielo attraverso la spirale superiore. L’incontro di queste due energie viene poi distribuito attraverso le quattro spirali laterali.
La larga base quadrata conferisce stabilità a Field Stabilizer™, e ne indica il corretto posizionamento.

La forma di Field Stabilizer™ ha lo scopo di mantenere aperti durante la giornata i 4 campi che attivano la rigenerazione del corpo. Solitamente possiamo aprire questi campi durante la meditazione, ma spesso per il resto del giorno rimangono disattivi. Field Stabilizer™ aiuta a mantenerli aperti tutto il giorno. Per questa ragione abbiamo creato i pendenti. In questo modo è possibile indossare un Field Stabilizer™ e portarlo con sé ovunque si vada.

Field Stabilizer™ viene prodotto utilizzando diversi metalli. Viene proposto in rame, bronzo, argento e oro. Per gli ambienti più grandi, quali stanze e luoghi di lavoro, abbiamo visto che il rame è il materiale che funziona meglio. I metalli preziosi lavorano meglio se indossati. Per questa ragione abbiamo scelto l’argento e l’oro. L’oro ha una frequenza intrinseca più alta.

Come usare Field Stabilizer™

Field Stabilizer™ può essere posizionato in una stanza per armonizzarne il campo. Potete usare un modello grande in rame oppure un modello da tavolo in bronzo o in argento. I modelli più grandi mantengono l’energia in movimento nell’ambiente in cui sono posizionati. L’utilizzo di Field Stabilizer™ è consigliato :

  • in luoghi di grande passaggio di persone e animali 
  • in presenza di stress geopatico causato da corsi d’acqua sotterranei, vene minerarie, fratture geologiche reti di Curry e di Hartmann
  • in alcuni casi di ristrutturazioni edilizie

E’ stato misurato, con lo strumento di Lecher, che gli oggetti posti nella coppa della spirale superiore di Field Stabilizer™ aumentano la loro frequenza intrinseca.

I pendenti Field Stabilizer™

I pendenti possono essere di beneficio per le persone che vogliono mantenere il loro allineamento interiore durante tutta la giornata. L’uso di è molto soggettivo. Non esistono regole precise su come e quanto indossarlo. Ognuno troverà con il tempo il proprio modo. Imparerete a capire quando lo vorrete indossare e quando preferirete lasciarlo nel vostro cassetto.

Produzione su misura

La produzione dei pendenti viene fatta da esperti artigiani orafi di Vicenza, famosa in tutto il mondo per la produzione di gioielli. I modelli più grandi di Field Stabilizer™ in rame vengono prodotti a mano da Roberto. Se avete bisogno di una misura speciale per uno scopo particolare, contattateci pure. Saremo lieti di aiutarvi nel trovare la soluzione migliore per la vostra necessità.

Field Stabilizer™ è un prodotto brevettato e il suo marchio è depositato:

 Europe Patent  n.00241988
 U.S.A. Patent  n.29/486,327
 Canada Patent  n.155630
 China Patent  n.201430361045.2

 

Ringraziamenti

Questo progetto non si sarebbe mai avverato senza il prezioso aiuto di molte persone. A tutti loro va il mio riconoscimento. Sento in particolare il bisogno di ringraziare i miei genitori per avermi insegnato ad essere curioso verso la vita e ad inseguire i miei sogni.

Inoltre un grazie di cuore va a Ron Young, per avermi spinto e guidato pazientemente durante tutti questi anni e ad aver fatto conoscere Field Stabilizer™ negli Stati Uniti, in Canada e in Sud America e in Asia

Facebook Twitter Google+ Pinterest