Cura

Alcuni suggerimenti per mantenere il vostro Field Stabilizer™ come nuovo per anni!

Field Stabilizer™ in oro

Un modo semplice per pulire il vostro oro è metterlo in ammollo in acqua calda mescolata con qualche goccia di ammoniaca. L’uso delicato di uno spazzolino a setole morbide è utile per una pulizia più accurata. Dopo la pulizia e il risciacquo, asciugare e lucidare con un panno morbido.

Conservarlo in una custodia in tessuto morbido per evitare che si graffi con altri gioielli.

 

Field Stabilizer™ in argento

Versare due tazze di acqua calda in una ciotola, sufficienti per coprire l’oggetto da pulire. Aggiungere un cucchiaio di sale e qualche striscia di foglio di alluminio. La combinazione di sale e alluminio reagisce con l’ossidazione sulla superficie dell’argento e ridona lucentezza.

E’ possibile utilizzare il bicarbonato di sodio invece del sale. Ha le caratteristiche giuste per facilitare la stessa reazione chimica.

 

Field Stabilizer™ in rame

Il rame tende naturalmente a ossidarsi nel tempo, a causa della sua esposizione all'aria. Si consiglia di mescolare del succo di limone con un po’ di bicarbonato di sodio e applicarlo sul Field Stabilizer™, strofinando delicatamente con un panno. Al termine, sciacquare con acqua.

 

Facebook Twitter Google+ Pinterest